Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Capaccio

Divieti di balneazione: revocati i provvedimenti in due comuni del Cilento

I prelievi eseguiti dall’Arpac hanno riferito il rientro dei valori entro il limite di legge per l’area di Capaccio Paestum. Lo stesso è stato deciso per il comune di Sapri

Divieti di balneazione revocati in due località del Cilento. I prelievi eseguiti dall’Arpac hanno riferito il rientro dei valori entro il limite di legge per l’area di Capaccio Paestum. Ne dà notizia l’agenzia regionale per l’ambiente.

Le criticità

Nello specifico erano emersi problemi in località Laura. I prelievi del 19 luglio scorso, infatti, si era registrato un aumento degli enterococchi intestinali oltre i limiti di legge. Gli esami delle acque dello scorso 28 luglio, invece, riferirono che la situazione fosse rientrata. E' stato inoltre revocato anche il divieto di balneazione a Sapri. Il provvedimento era arrivato dopo un incidente che aveva visto coinvolto un camion sul lungomare di Sapri a monte del canale Ischitello. La conseguenza era stata uno sversamento all’interno del canale stesso, con il sindaco a disporre il divieto di balneazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Divieti di balneazione: revocati i provvedimenti in due comuni del Cilento

SalernoToday è in caricamento