menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sapri, bonificate le due maxi discariche: l'appello del sindaco

I cumuli di rifiuti si erano creati in località Verdesca. Sono state richieste videocamere per combattere in loco il fenomeno dell’abbandono illegale di rifiuti

Il nuovo comandante della Polizia Municipale di Sapri, Abbadessa, ha comunicato a Wwf e Italia Nostra Lucana che “sono state bonificate” le due maxi discariche di rifiuti, contenenti anche materiale in cemento-amianto, situate in località Verdesca.

La riqualificazione

E’ in fase di bonifica, invece, la maxi discarica in località Carnale (vicino all’ex discarica tombata di Sapri) che raccoglieva rifiuti vari, anche speciali, abbandonati nelle scarpate e lungo i bordi. Inoltre – ha fatto sapere il capo dei caschi bianchi - sono state richieste videocamere per combattere in loco il fenomeno dell’abbandono illegale di rifiuti.

Il sindaco Antonio Gentile alla cittadinanza:

"Abbiamo effettuato l’ennesima bonifica di aree divenute purtroppo discariche a cielo aperto. Chiedo a tutti voi, maggiore responsabilità e collaborazione. Abbandonare rifiuti è un atto inqualificabile ed incivile, uno schiaffo alla nostra città, un aumento di costi a carico di tutti. Chi ama davvero Sapri non può maltrattarla in questo modo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento