rotate-mobile
Cronaca Sapri

Omicidio Ciancio: lunedì l'autopsia sul corpo di Antonietta

L’esame fornirà ulteriori dettagli sulla morte della donna di Sapri, raggiunta alla testa dal proiettile partito dalla pistola del marito. L'uomo ha riferito che era intento a pulire l'arma

E’ fissata lunedì 7 maggio, all’ospedale dell’Immacolata, l’autopsia sul corpo di Antonietta Ciancio, l'anziana uccisa a Sapri da un proiettile alla testa, partito dalla pistola del marito. L’esame autoptico fornirà ulteriori dettagli: il marito 75enne, al cospetto dei carabinieri della compagnia di Sapri e del procuratore del Tribunale di Lagonegro, avrebbe parzialmente ammesso le proprie responsabilità. Avrebbe cioè riferito aver colpito la moglie accidentalmente, mentre tentava di pulire la pistola. In preda al panico e in stato confusionale si è poi allontanato. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Ciancio: lunedì l'autopsia sul corpo di Antonietta

SalernoToday è in caricamento