rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca Sapri

Tragedia a Sapri, anziano ucciso con un colpo alla testa: si indaga

A trovare il cadavere di Giuseppe Giudice è stato un parente, che ha subito allertato i carabinieri. Non si esclude alcuna pista

Riverso sul pavimento senza vita, con una ferita alla testa di 7 centimetri che ha subito fatto pensare ad un omicidio. Questa la scena che i carabinieri di Sapri si sono trovati di fronte quando sono entrati a casa di Giuseppe Giudice, pensionato di 67 anni, residente da anni in località Timpone. Ad allertarli è stato un parente dell'uomo, che pochi minuti prima aveva  trovato il cadavere in una pozza di sangue. Ora i militari dell'arma sono al lavoro per capire se si sia trattata di una rapina finita male oppure di una vendetta.

Nelle prossime ore, comuque, sarà svolta la tac sul cadavere presso l'ospedale di Vallo della Lucania. Dolore e sconcerto nella cittadina cilentana dove Giudice era molto conosciuto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Sapri, anziano ucciso con un colpo alla testa: si indaga

SalernoToday è in caricamento