menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pasquale Aliberti

Pasquale Aliberti

Inchiesta "Sarastra": Aliberti agli arresti domiciliari in Abruzzo

Il tribunale di Salerno ha accolto la richiesta degli avvocati dell'ex sindaco di Scafati, che sarà sottoposto alla misura del braccialetto elettronico

Pasquale Aliberti sarà sottoposto agli arresti domiciliari. E, quindi, nelle prossime ore, uscirà dal carcere di Salerno, dov’è rinchiuso dal 24 gennaio scorso con l’accusa di scambio elettorale politico-mafioso.

Il provvedimento

Il tribunale di Salerno, infatti, ha accolto la richiesta dei legali dell’ex sindaco di Scafati (Silverio Sica, Agostino De Caro, Giovanni Aricò e Antonio D'Amaro) per la disposizione degli arresti in casa, ma con il braccialetto elettronico, presso la cittadina abruzzese di Roccaraso. Aliberti potrebbe uscire dalla casa circondariale di Fuorni tra domani e lunedì. Il provvedimento entrerà in vigore subito dopo che la polizia penitenziaria avrà verificato l’idoneità dell’abitazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Rischio zona rossa in Campania: si riunisce l'Unità di Crisi

  • Cronaca

    Colta da malore durante un funerale: muore donna a Pisciotta

  • Cronaca

    Dramma a Cava, uomo precipita dal balcone e muore

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento