menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Cammina lungo i binari tra Salerno e Napoli: treni deviati, denunciato sarnese

La Polfer è intervenuta sulla linea ferroviaria tra Salerno e Napoli, all’interno della galleria S. Lucia, dove era stata segnalata la presenza di un uomo che camminava a piedi

Delicato intervento sabato pomeriggio, per il personale della Polizia Ferroviaria di Salerno. Gli agenti della Polfer sono intervenuti, intorno alle 17, sulla linea ferroviaria tra Salerno e Napoli, all’interno della galleria S. Lucia, dove era stata segnalata la presenza di un uomo che camminava a piedi, con gravissimo rischio per la sua incolumità. Proprio in quel momento, infatti, stava transitando nella galleria il treno I.C. 1589, al cui macchinista è stato dato il segnale di stop. Contemporaneamente è stata interrotta la circolazione treni sulla stessa linea ferroviaria, al binario pari, con deviazione sulla linea Salerno – Napoli via Cava de’ Tirreni di alcuni treni ad alta velocità e intercity e la soppressione di altri treni regionali. Impostata, poi, la marcia “a vista” dei convogli sull’altro binario.

I poliziotti, procedendo a piedi, sono entrati in galleria per rintracciare l’uomo, avendo appreso, inoltre, che il macchinista del treno fermo lo aveva visto procedere sui binari e ne aveva richiamato l’attenzione, ma quest’ultimo, incurante della segnalazione, aveva proceduto a percorrere la linea ferrata, verso Nocera Inferiore. I poliziotti hanno continuato a percorrere la galleria alla ricerca dell’uomo e giunti al km 10+000, luogo privo di illuminazione e molto pericoloso da percorrere anche a causa della presenza di detriti, lo hanno individuato e bloccato circa un’ora e mezza dopo l’inizio dell’intervento. Frattanto altro personale della Polfer, salito a bordo di un carrello delle FF. SS. che ha percorso la linea ferrata marciando a vista, è giunto sul posto ed ha caricato a bordo sia l’uomo che i colleghi avevano rintracciato. Due degli agenti hanno riportato delle lesioni a causa ddella presenza di detriti lungo il tragitto. Poco prima delle 19, è stata ripristinata la normale circolazione dei treni sulla tratta ferroviaria. L’uomo, identificato per un cittadino 49enne di Sarno,  già noto alle forze dell’ordine per alcuni precedenti, dopo essere stato soccorso e messo in salvo, è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento