menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sarno, non paga il canone di locazione: inquilino aggredito dalla proprietaria di casa

Numerosi gli episodi in cui la donna tenta di nuocere all'incolumità dell'uomo che viveva nel suo appartamento. Ora è stata denunciata all'autorità giudiziaria con l'accusa di minacce e violenza

Una donna di Sarno è stata denunciata dalla polizia con l’accusa di minacce e violenza. Lo scorso mese di luglio, infatti, ha aggredito fisicamente un uomo che viveva nel suo appartamento provocandogli delle lesioni sul corpo, successivamente refertate dai medici del pronto soccorso dell’ospedale “Villa Malta”. Il motivo? Non aveva pagato per alcuni mesi il canone di locazione. Ma questo è solo il primo di una serie di episodi che hanno visto come protagonista la proprietaria della casa.

Il 19 dicembre scorso, dopo aver suonato il campanello per intimidire l’inquilino, la donna ha cosparso di alcol la porta dell’appartamento. Verso la fine del mese lanciò un sasso di grosse dimensioni contro una finestra, mandandola poi in frantumi con un bastone di legno. Non contenta, nei giorni successivi, tornò ad aggredire la vittima in un supermercato colpendola ripetutamente alla testa. Gli agenti del locale commissariato, grazie anche alle testimonianze e alle immagini del sistema di videosorveglianza dell’esercizio commerciale, hanno ricostruito l’intera vicenda e deferito la donn all’autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Salute

Open day per Pfizer a Roccadaspide e per Moderna a Cava: le date

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento