rotate-mobile
Cronaca Sarno

Area Pip nel degrado a Sarno, Vicinanza: “Servono risposte immediate”

L'appello del componente della segreteria nazionale della Cisal metalmeccanici: "Avevo chiesto di investire del problema sicurezza la prefettura e per convocare un Comitato per l'Ordine pubblico e la sicurezza se necessario, ma nulla è stato fatto"

Risposte celeri e concrete sull'area Pip di Sarno. A chiederle è Gigi Vicinanza, componente della segreteria nazionale della Cisal metalmeccanici, alla luce del degrado presente in zona: "Sono contento che un primo confronto tra sindaco e imprenditori ci sia stato. Tuttavia, resta un dato di fatto: la zona Pip di Sarno è nel degrado più assoluto e lo dimostrano le foto scattate in questi giorni dagli industriali che vivono quotidianamente l'area. Da mesi continuo a dire che tutto questo è inaccettabile per gli imprenditori che investono sul territorio". 

L’appello 

Da qui, la richiesta di interventi concreti a stretto giro. "Gli imprenditori vogliono e devono essere aiutati concretamente. Fa piacere che ci sia stato un confronto tra il sindaco e chi rappresenta le aziende. Avevo chiesto di investire del problema sicurezza la prefettura e per convocare un Comitato per l'Ordine pubblico e la sicurezza se necessario, ma nulla è stato fatto. Ricordo a tutti che questa area che rappresenta un volano di sviluppo per tutto il territorio. Per questo rinnovo l'appello al primo cittadino: non possiamo permettere più che l'area Pip diventi ostaggio del degrado. Come sindacato siamo sempre disposti ad aiutarlo” conclude Vicinanza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Area Pip nel degrado a Sarno, Vicinanza: “Servono risposte immediate”

SalernoToday è in caricamento