menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sarno, vede i poliziotti e fugge con 300 dosi di cocaina: 27enne in manette

All'interno della sua automobile i poliziotti hanno rinvenuto una busta di cellophane sottovuoto, occultata tra i due sediolini anteriori, contenente cocaina purissima

Un 27enne di Sarno è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti. Il giovane, infatti, è stato beccato dalla polizia a bordo della sua auto, una Fiat 500, il quale, alla vista degli agenti, ha svoltato improvvisamente in una stradina di campagna per fare perdere le proprie tracce. Un cambio di direzione che, però, ha insospettivo gli agenti che hanno inseguito la vettura, la quale è finita in una strada senza uscita. A quel punto il conducente ha tentato di scappare ma è stato bloccato dai poliziotti, che hanno subito perquisito sia lui che l’automobile, all’interno della quale hanno rinvenuto una busta di cellophane sottovuoto, occultata tra i due sediolini anteriori, contenente cocaina purissima, utile per il confezionamento di circa trecento dosi che avrebbero fruttato almeno 12 mila euro.

Gli agenti hanno esteso la perquisizione all'abitazione dell'uomo recuperando anche un bilancino di precisione. Il 27enne è stato arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa di essere giudicato domani con rito per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento