menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovane sparato con pistola modificata davanti al bar a Sarno: arrestato un 44enne

Il fatto è accaduto, intorno alle 18 di ieri, in via Piave. Alla base vi sono motivi personali. Su quanto accaduto indaga la Polizia

Proseguono senza sosta le indagini della Polizia per fare luce sul movente che si trincera dietro alla gambizzazione di un un 32enne, A.A le sue iniziali, avvenuta nel pomeriggio di ieri dinanzi al Bar Marisa di Sarno. Un uomo di 44 anni, A.G.B, è stato arrestato e rinchiuso nel carcere di Salerno

L'agguato

Il fatto è accaduto, intorno alle 18,  in via Piave. Il 44enne, armato di pistola calibro 32 abilmente modificata per esplodere proiettili calibro 7,65, ha raggiunto la vittima in strada e, per motivi personali, ha esploso un colpo di pistola ferendolo alla gamba. Nonostante la ferita, il 32enne è riuscito a raggiungere da solo il pronto soccorso dell’ospedale “Martiri del Villa Malta” dov’è stato preso in cura dai medici che, a loro volta, hanno informato la Polizia.

Le indagini 

E così gli agenti hanno subito effettuato i primi rilievi ed acquisito le immagini delle telecamere esterne al bar. Il 44enne, ritenuto l'autore dello sparo, è stato arrestato e rinchiuso nella casa circondariale di Fuorni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento