rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Sarno

Sarno, giovane sale sul tetto di un teatro. Il sospetto: "È Blue whale"

L'increscioso episodio ha avuto come protagonista un ragazzino di 11 anni. La notizia ha fatto subito il giro della città

Panico nella serata di ieri, intorno alle 21.45, in Piazza Cinque Maggio a Sarno, dove un ragazzino di 11 anni ha provato a salire sul tetto del teatro “De Lise” attraverso alcuni agganci e scale dell’edificio scolastico adiacente. A bloccarlo, fortunatamente, sono stati alcuni amici presenti nella zona. Intanto in città – rivela Il Mattino -  sta girando il sospetto che possa trattarsi di un episodio legato al “Blue whale”, il mortale gioco della balena blu che arriva dalla Russia e spinge tantissimi adolescenti al suicidio con un lancio nel vuoto. Il presunto gioco consisterebbe nel contattare, tramite profili falsi o anonimi di social network, gli adolescenti proponendo loro una sfida. Sfida che si articola attraverso 50 prove, di pericolosità crescente: il giocatore, una volta accettato di partecipare, non può ritirarsi per le minacce di ritorsione contro esso e i familiari.

Ma un familiare, sempre tramite Il Mattino, precisa: "E' stata una bravata per attirare l’attenzione che poi è sfuggita di mano. Ha messo in giro questa voce (il riferimento è al gioco pericoloso), poi si è spaventato ed è scappato".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sarno, giovane sale sul tetto di un teatro. Il sospetto: "È Blue whale"

SalernoToday è in caricamento