Sarno, bimbo morto prematuramente: condanna bis per il ginecologo

Nelle vesti di ginecologo e primario del reparto di ginecologia dell'ospedale Martiri del Villa Malta di Sarno, avrebbe avuto responsabilità sul decesso del piccolo avvenuto nel 2010

Nuova condanna per un medico di Striano, A.B. , accusato del decesso di un bimbo di San Valentino Torio. Nelle vesti di ginecologo e primario del reparto di ginecologia dell'ospedale Martiri del Villa Malta di Sarno, avrebbe avuto responsabilità sul decesso del piccolo avvenuto nel 2010. Secondo le accuse, non avrebbe praticato un taglio cesareo su un feto già sofferente e che aveva difficoltà ad imboccare il canale uterino. Anche in Appello è arrivata ora la condanna

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti

Il medico era stato condannato in primo grado a 9 mesi di reclusione. Giorni fa, la condanna bis anche in secondo grado. L'episodio risale al 13 ottobre 2010 Secondo la perizia del medico legale della procura, oltre che dai tracciati cardiotocografici riferibili ai momenti precedenti al parto, il decesso sarebbe stato attribuito ad una sofferenza determinata dall' insufficienza placentare legata a un processo di tipo ipossico-ischemico. Il medico, in sostanza, non sarebbe intervenuto nell'immediatezza con il cesareo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Ragazzo senza mascherina perchè autistico, il sindaco di Baronissi: "Ikea gli ha negato l'ingresso"

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento