Incidente a Cassino, don Antonio ha aperto gli occhi: sospiro di sollievo a Sarno

Il parroco è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico, dopo essere rimasto coinvolto in un grave incidente stradale, venerdì sera

Sta meglio, don Antonio Agovino, il parroco della chiesa di San Teodoro Martire di Sarno che si trova ricoverato all'ospedale "Santa Scolastica" di Cassino. Ha aperto gli occhi, facendo tirare un sospiro di sollievo all'intera comunità dell'Agro, in preghiera per lui.

L'incidente

Il parroco è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico, dopo essere rimasto coinvolto in un grave incidente stradale, venerdì sera. Stava rientrando da Roma a bordo della sua auto in compagnia di un'altra persona quando, all'altezza di Cassino, era stato tamponato da un'auto in fase di sorpasso, riportando la frattura di diverse costole e la perforazione del polmone. Sarno non vede l'ora di riabbracciarlo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento