Otto chili di marijuana nascosti nelle scatole delle scarpe, nei guai un giovane sarnese

Nella disponibilità dei due arrestati anche attrezzature per la coltivazione, l'essiccazione ed il confezionamento della droga

Avevano in casa una pianta di cannabis indica e quasi otto chili di marijuana già suddivisi in dosi. Con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio sono state arrestate due persone, a Striano, in provincia di Napoli, dai carabinieri della sezione operativa di Torre Annunziata per coltivazione e detenzione di stupefacente a fini di spaccio: si tratta di un uomo di 40 anni gia' noto alle forze dell'ordine, e un incensurato di 23 anni di Sarno. La sostanza stupefacente sequestrata era distribuita in diverse scatole di scarpe, nascoste in camera da letto e in cantina. Nella disponibilità dei due arrestati anche attrezzature per la coltivazione, l'essiccazione ed il confezionamento della droga. I due arrestati sono stati portati nel carcere napoletano di Poggioreale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente sulla Cilentana, muore anche la 17enne di Albanella

Torna su
SalernoToday è in caricamento