menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Immobili ad extracomunitari e fatture sospette, indagine su un giovane di Sarno

I controlli della Finanza dovranno ora dare credito a quanto sospettato, con ulteriori riscontri ed eventuali acquisizioni documentali. 

Fatture ritenute false ed emesse da società fittizie. Su questa ipotesi indaga la Procura di Nocera Inferiore, che nei giorni scorsi ha eseguito un controllo - delegando la Guardia di Finanza -a Sarno, nei riguardi di un giovane residete nel centro storico. Il ragazzo, 24enne, è sospettato essere prestanome di alcune società che esisterebbero solo su carta.

Le indagini

Stando all'ipotesi accusatoria - tutta da verificare - il ragazzo sarebbe coinvolto nella locazione di alcuni immobili in favore di extracomunitari. Un'attività alla quale sarebbe poi legato anche quel giro presunto di fatture ritenute anomale e meritevole di approfondimento. I controlli della Finanza dovranno ora dare credito a quanto sospettato, con ulteriori riscontri ed eventuali acquisizioni documentali. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento