Lunedì, 22 Luglio 2024
Cronaca Sarno

Sarno, ladri di auto beccati dopo mesi dalle immagini di videosorveglianza

I due, già pregiudicati, sono stati identificati dai carabinieri dopo l'analisi di diversi sistemi di videosorveglianza. Uno di quelli finiti in carcere si trova già sotto processo per l'accusa di aver fatto parte di un gruppo dedito ai furti d'auto

Un periodo lungo di indagini, che ha portato alla cattura e poi al trasferimento in carcere. I protagonisti sono G.G. e C.R., rispettivamente di 57 e 56 anni, accusati di alcuni episodi di tentato furto di auto. Il comune interessato è quello di Sarno, dove i due hanno tentato più volte di mettere a segno dei colpi. Avrebbero agito a volto coperto, durante le ore notturne, provando a rubare delle automobili in sosta. Uno dei due, G. originario di Sant'Egidio del Monte Albino, si trova già sotto processo per le medesime accuse. A coordinare le indagini il comandante della stazione carabinieri di Sarno, Toni Vitale. I due sono stati beccati dai video di sorveglianza installati in più zone del centro urbano, con i quali gli inquirenti hanno riscontrato compatibilità con gli indumenti che i due avrebbero indossato durante i tentativi di furto, con quelli rinvenuti nelle loro case a seguito di una perquisizione domiciliare. Due gli episodi contestati: G. e R., pur forzando lo sportello per entrare all'interno delle auto, non erano poi riusciti ad avviare il motore. Ad assisterli gli avvocati Giovanni Pentangelo e Matteo Feccia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sarno, ladri di auto beccati dopo mesi dalle immagini di videosorveglianza
SalernoToday è in caricamento