Sarno, ladri entrano nella scuola elementare e fanno razzia di computer

I malviventi hanno forzato una porta situata nel retro della struttura per non farsi inquadrare dalle telecamere. Indagano i carabinieri

Continuano i furti all’interno delle scuole della provincia di Salerno. Nelle ultime ore, dopo l'episodio di Cicerale, i malviventi sono entrati in azione anche all’interno della scuola elementare di via Cappella Vecchia a Sarno.

La dinamica

Secondo una prima ricostruzione pare che siano entrati forzando una porta situata nel retro della struttura per non farsi inquadrare dalle telecamere del sistema di videosorveglianza. Una volta dentro hanno portato via numerosi computer utilizzati dagli alunni. Su quanto accaduto indagano i carabinieri, che stanno cercando di trovare una possibile traccia per risalire all’identità dei ladri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

Torna su
SalernoToday è in caricamento