rotate-mobile
Cronaca Sarno

Stranieri in Italia grazie all'ex Imam, non ci sono prove: viene assolto

Durante il processo, la Digos ha testimoniato di non aver raccolto elementi di riscontro alle accuse, ma solo una conversazione tra l'uomo e uno straniero, su un possibile viaggio in Italia

E' stato assolto dall'accusa di sfruttamento dell'immigrazione clandestina l’ex Imam della comunità musulmana di Sarno. La decisione è del tribunale di Nocera Inferiore, giorni fa. Stando alle accuse, il marocchino era finito nel mirino della Procura di Nocera Inferiore perchè insieme ad altre persone - non identificate - avrebbe organizzato e finanziato il trasporto di stranieri nel territorio nazionale.

Le indagini

Per favorire il loro ingresso in Italia - secondo gli inquirenti avrebbe utilizzato documenti contraffatti o detenuti illegalmente. I fatti risalgono al periodo tra il dicembre 2015 e il marzo del 2016. Le indagini furono condotte dalla Polizia di Stato. Durante il processo, la Digos ha testimoniato di non aver raccolto elementi di riscontro alle accuse, ma solo una conversazione tra l'uomo e uno straniero, su un possibile viaggio in Italia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stranieri in Italia grazie all'ex Imam, non ci sono prove: viene assolto

SalernoToday è in caricamento