Cronaca Sarno

Sarno, scarichi nel Rio Foce: imprenditore rischia processo per inquinamento

La zona interessata era in via Ingegno. Ora il vaglio del gip

Chiesto il processo per reati ambientai nei riguardi di un imprenditore di Sarno. Dal settembre 2019 a ottobre 2020, la sua azienda non avrebbe ottemperato alle prescrizioni sulla gestione degli scarichi Da un controllo, infatti, fu scoperto che all'interno del fiume Rio Foce, affluente del Sarno, erano finiti reflui provenienti dall'industria di conserve alimentari.

Le accuse

L'attività dell'azienda avrebbe così cagionato - «dal 2016» - l'inquinamento del Rio Foce, compromettendone l'equilibrio strutturale attraverso l'alterazione delle caratteristiche fisiche, chimiche e biologiche. La zona interessata era in via Ingegno. Ora il vaglio del gip

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sarno, scarichi nel Rio Foce: imprenditore rischia processo per inquinamento

SalernoToday è in caricamento