"Basta con questo rumore", 50enne accoltella operaio e ferisce due donne a Sarno

Momenti di paura, oggi pomeriggio, in un condominio situato su Corso Vittorio Emanuele. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 e i carabinieri

Momenti di paura, oggi pomeriggio, su Corso Vittorio Emanuele a Sarno, dove una lite condominiale stava per sfociare in tragedia. Sembra che dei rumori molesti, provenienti da un appartamento dov’erano in corso lavori di ristrutturazione, abbiano suscitato l’ira di un vicino che – secondo una prima ricostruzione – avrebbe aggredito un operaio prima a parole e poi con un coltello ferendolo ad una gamba.

I soccorsi

Ad assistere alla scena due donne che sono subito intervenute per salvare l’operaio. Ma, a loro volta, sono state ferite alla mano e ad un fianco. Sul posto sono giunte le ambulanze del 118 che hanno trasportato i tre feriti all’ospedale “Martiri del Villa Malta” per essere medicati. L’accoltellatore, di 50 anni, è stato fermato dai carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento