A Sarno volano tappeti di asfalto dai tetti: la decisione del sindaco

Il primo cittadino ha emesso un'ordinanza e ha deciso di annullare gli eventi in programma e di chiudere il cimitero per motivi di sicurezza

Il maltempo di questi giorni provoca altri danni in provincia di Salerno. A Sarno sono volati tappeti di asfalto, letteralmente strappati dai tetti di alcune abitazioni. E' stata divelta anche cartellonistica stradale, sono stati sradicati alberi. I pezzi di asfalto hanno sfiorato alcune auto in sosta in Corso Vittorio Emanuele.

La decisione

Per fronteggiare le criticità ed evitare ulteriori danni causati dal maltempo, il sindaco di Sarno, Giuseppe Canfora, ha emesso un'ordinanza di chiusura del cimitero cittadino e bloccato tutti gli eventi. 



 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Angri, investito da un treno mentre raggiunge il binario: grave studente

  • Incidente in litoranea ad Eboli, auto investe una donna: è morta

  • Dramma alla Cittadella: medico stroncato da un infarto, inutili i soccorsi

  • Travolta da un bus mentre attraversa la strada a Milano: grave maestra salernitana

  • Maltempo a Salerno, cade un grosso albero: disagi a Casa Manzo

Torna su
SalernoToday è in caricamento