A Sarno volano tappeti di asfalto dai tetti: la decisione del sindaco

Il primo cittadino ha emesso un'ordinanza e ha deciso di annullare gli eventi in programma e di chiudere il cimitero per motivi di sicurezza

Il maltempo di questi giorni provoca altri danni in provincia di Salerno. A Sarno sono volati tappeti di asfalto, letteralmente strappati dai tetti di alcune abitazioni. E' stata divelta anche cartellonistica stradale, sono stati sradicati alberi. I pezzi di asfalto hanno sfiorato alcune auto in sosta in Corso Vittorio Emanuele.

La decisione

Per fronteggiare le criticità ed evitare ulteriori danni causati dal maltempo, il sindaco di Sarno, Giuseppe Canfora, ha emesso un'ordinanza di chiusura del cimitero cittadino e bloccato tutti gli eventi. 



 

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Piano per rapinare un commerciante di Angri, ai domiciliari uno della banda

I più letti della settimana

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Suicidio a Capaccio, 53enne si impicca con un foulard

  • Lutto a Mercato San Severino: il giovane Enzo muore in un incidente in Abruzzo

  • Incidente sull'A2 del Mediterraneo, all'altezza di San Mango: 5 feriti di cui uno grave

  • Era diventato l'incubo per un meccanico di Sala Consilina: denunciato carabiniere

  • Si accoltella alla gola e poi si lancia in un dirupo: soccorso giovane a Salerno

Torna su
SalernoToday è in caricamento