rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Sarno

Sarno, trovato morto in casa con una ferita d'arma da taglio: la verità dall'autopsia

Solo l'autopsia fornirà le cause della morte di un 65enne polacco, sulla quale sta indagando la Procura di Nocera Inferiore. Il corpo era stato trovato senza vita dai carabinieri, la notte scorsa a Sarno, in via Lanzara. 

Trovato morto in casa, con una ferita d'arma da taglio. Solo l'autopsia fornirà le cause della morte di un 65enne polacco, sulla quale sta indagando la Procura di Nocera Inferiore. Il corpo era stato trovato senza vita dai carabinieri, la notte scorsa a Sarno, in via Lanzara. 

Le indagini

I militari della scientifica avevano effettuato rilievi all’interno ed all’esterno dell’abitazione dove l’uomo era stato ritrovato esanime. A lanciare la segnalazione i familiari. Le indagini del pm Angelo Rubano sono in corso per ricostruire le ore precedenti al decesso dell'uomo. Secondo le prime informazioni, prima della morte vi sarebbe stata una lite in famiglia. I familiari sono stati già tutti ascoltati, compresi i due figli, e le loro dichiarazioni sono al vaglio degli inquirenti. Il fascicolo è al momento contro ignoti, senza alcun indagato. Solo l'esame autoptico fornirà risposte sulla ferita d'arma da taglio trovata sul corpo dell'uomo, chiarendone la natura, insieme alle cause del decesso. Serviranno almeno trenta giorni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sarno, trovato morto in casa con una ferita d'arma da taglio: la verità dall'autopsia

SalernoToday è in caricamento