Cronaca Sarno

Sarno, tocca il seno ad una ragazza: nigeriano scarcerato ma sarà espulso

Il gip riconosce la "tenuità della condotta" e scarcera l'extracomunitario senza fissa dimora, arrestato giorni fa con un decreto di fermo. Sarà espulso dal territorio italiano

E' stato liberato dal carcere, ma sarà espulso il nigeriano finito in carcere con un decreto di indiziato di fermo di delitto, della Procura di Nocera Inferiore, nella notte tra mercoledì e giovedì scorso, dopo un'operazione dei carabinieri. L'uomo aveva dato un pizzico sul seno ad una ragazza, che era stata interpellata dal suo fidanzato per tradurre ciò che l'extracomunitario voleva dire quella notte. Poco prima, infatti, l'uomo aveva scavalcato la recinzione di un centro sportivo di Sarno, per poi abbassarsi i pantaloni e restare nudo per qualche secondo

La decisione del giudice

Lo straniero era stato poi affrontato dal ragazzo, che era all'interno del centro, che non era riuscito a comunicare con lui. Il nigeriano parlava solo inglese. A quel punto il giovane aveva chiamato la fidanzata, insegnante d'inglese, che aveva provato a parlare con lo straniero. Quest'ultimo, aveva spiegato di essere senza lavoro e senza fissa dimora, aggiungendo di "desiderare una donna". A quel punto, aveva allungato la mano e toccato il seno della ragazza. L'intervento dei carabinieri, chiamati dalla coppia, aveva portato all'arresto del nigeriano per violenza sessuale. L'uomo era stato identificato già l'11 giugno scorso, per comportamenti simili, girando per Foce senza vestiti, prima di essere affidato ad una comunità. E già allora fu destinatario di un decreto di espulsione. Davanti al gip, per la convalida, l'uomo ha ammesso le sue colpe, spiegando di aver perso la testa. Riconosciuta la "tenuità del fatto", il gip lo ha scarcerato, firmando però il nulla osta per l'espulsione. Dopo aver convalidato il fermo, ricoscendo la sussistenza di un  pericolo di fuga dell'indagato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sarno, tocca il seno ad una ragazza: nigeriano scarcerato ma sarà espulso

SalernoToday è in caricamento