rotate-mobile
Sabato, 30 Settembre 2023
Cronaca Sarno

Sarno, minacciano musicisti per gelosia: "State lontani dalla violinista"

Le vittime sono due musicisti, minacciati perché lavoravano con la cantante oggetto del contendere

Non può far parte dell'orchestra per gelosia: per questo due fratelli di 39 e 37 anni affronteranno il processo con l'accusa di violenza privata. Le vittime sono due musicisti, minacciati perché lavoravano con la cantante oggetto del contendere. «Stai attento che divento cattivo»: così il marito della donna aveva avvertito il violinista, via cellulare, preoccupato dal suo matrimonio che pare fosse in crisi 

Le minacce ai musicisti

«Mettiti paura quando divento cattivo. Se vi trovo in macchina insieme, mettiti paura». La vicenda, raccontata ai carabinieri dal maestro di violino, comprende telefonate, intimidazioni e testimonianze, con la cantante finita a sua volta nel mirino, al centro di violenti litigi. «Un giorno lei aveva la faccia gonfia e il segno evidentissimo di un palmo sul viso. Il marito non voleva più che lei lavorasse con me, perché credeva che oltre l’amicizia ci fosse altro e mi considerava causa dei suoi problemi con lei». Agli atti dell’indagine, c’è anche una registrazione depositata dalla vittima che riferisce di un incontro in un bar del centro di Sarno. In quell'occasione, i due fratelli minacciarono i due musicisti. Nel corso dell’incontro, il violinista e il suo socio rifiutarono di andare in auto con i due fratelli, ribadendo che per qualsiasi chiarimento sarebbero rimasti all'interno del bar. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sarno, minacciano musicisti per gelosia: "State lontani dalla violinista"

SalernoToday è in caricamento