rotate-mobile
Cronaca Sarno

Ospedale di Sarno, la Uil: "Rivedere la legislazione sull'accesso alla facoltà di medicina"

L'intervento del sindacato dopo il consiglio comunale a Sarno sulle criticità del presidio ospedaliero cittadino

Consiglio comunale a Sarno sulle criticità del presidio ospedaliero cittadino. A partecipare anche alcuni parlamentari e consiglieri regionali. Dall'assise è emersa l'opinione condivisa di rivedere la legislazione sull'accesso alla facoltà di medicina ed alle scuole di specializzazione per risolvere il problema della carenza di medici

L'intervento della Uil

Sulla questione si è espressa anche la Uil, che ha confermato "il sostegno alla battaglia del governatore De Luca per una totale applicazione dei parametri di assegnazione delle risorse alle regioni del fondo sanitario nazionale la cui applicazione parziale sottrae alla Campania 200 milioni all'anno". "Totale disponibilità" ha garantito la Uil a portare "l'esperienza dei lavoratori quotidianamente impegnati nei vari livelli assistenziali per ricercare soluzioni a breve, medio,lungo termine tese a garantire il diritto alla salute dei cittadini campani e la professionalità e sicurezza degli operatori della sanità, rafforzando ad esempio il livello di confronto previsto dal comitato paritetico Asl".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale di Sarno, la Uil: "Rivedere la legislazione sull'accesso alla facoltà di medicina"

SalernoToday è in caricamento