menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le piante sequestrate

Le piante sequestrate

Coltivava piante di canapa indiana nel cortile di casa: denunciato 44enne

Gli agenti del commissariato di polizia hanno fatto irruzione all'interno di un'abitazione situata nel comune di Sarno. Trovate 15 piante, coltivate in vasi, alte da 50 cm a 1 metro

Blitz della polizia nel cortile di un’abitazione, situata nel comune di Sarno, dove è stata scoperta una baracca in lamiera coperta lateralmente con teloni per uso agricolo. Al termine della perquisizione gli agenti del locale commissariato hanno trovato e sequestrato, al suo interno, ben 15 piante di canapa indiana, coltivate in vasi, alte da 50 cm a 1 metro.

Il proprietario della casa, un uomo 44enne di Sarno, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria, in stato di libertà, per il reato di coltivazione, produzione e detenzione illecite di sostanze stupefacenti o psicotrope per uso non terapeutico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento