Forzò posto di blocco a Sarno, giovane liberato dai domiciliari per l'emergenza sanitaria

Lo scooter sul quale viaggiava il 19enne ferì lievemente uno dei militari. Fu arrestato in flagranza per resistenza

Non si era fermato all'alt dei carabinieri, lascia i domiciliari il giovane di Sarno che circa una settimana fa, era stato arrestato ad un posto di blocco nella frazione di Lavorate, a Sarno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fatto

Lo scooter sul quale viaggiava il 19enne ferì anche se lievemente uno dei militari. Il ragazzo fu arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, poi è stato successivamente liberato, dopo la convalida, in ragione dell'emergenza sanitaria per Covid-19 attuale. E anche per il sequestro del veicolo sul quale il ragazzo viaggiava.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • Caso sospetto di Covid-19: chiuso temporaneamente il Pronto Soccorso a Nocera

Torna su
SalernoToday è in caricamento