Forzò posto di blocco a Sarno, giovane liberato dai domiciliari per l'emergenza sanitaria

Lo scooter sul quale viaggiava il 19enne ferì lievemente uno dei militari. Fu arrestato in flagranza per resistenza

Non si era fermato all'alt dei carabinieri, lascia i domiciliari il giovane di Sarno che circa una settimana fa, era stato arrestato ad un posto di blocco nella frazione di Lavorate, a Sarno.

Il fatto

Lo scooter sul quale viaggiava il 19enne ferì anche se lievemente uno dei militari. Il ragazzo fu arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, poi è stato successivamente liberato, dopo la convalida, in ragione dell'emergenza sanitaria per Covid-19 attuale. E anche per il sequestro del veicolo sul quale il ragazzo viaggiava.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona rossa: spostarsi in un altro comune? Per la spesa sì, per il parrucchiere no

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Ictus fulminante: muore a 54 anni il dottor Luongo, il cordoglio del sindaco di Montano Antilia

Torna su
SalernoToday è in caricamento