menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Movida violenta, lite tra giovani finisce a coltellate: due finiscono in ospedale

L'episodio si è verificato in un noto locale situato sul Prolungamento Matteotti a Sarno. Su quanto accaduto indagano le forze dell'ordine

Terrore nella notte tra sabato e domenica a Sarno dove, in un locale situato sul Prolungamento Matteotti, è scoppiata una violenta lite tra alcuni giovani sarnesi ed altri provenienti dal comune di Terzigno (Na). Dalle parole, però, si è passati ben presto ai fatti. In pochi minuti, dopo essersi spostati sulla strada, sono spuntati dei coltelli e alcuni fendenti hanno colpito due ragazzi: un 23enne di Sarno, A. S le sue iniziali, e uno 25enne di Terzigno, G. D. Entrambi sono stati trasportati all’ospedale “Villa Malta” ma non sono in pericolo di vita.

Su quanto accaduto indagano le forze dell’ordine. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento