Sarno, scritte contro politici e magistrati e con una bomba in casa

Finisce di nuovo in carcere A.M.M. , 45enne già nota alle forze dell’ordine perchè più volte, aveva scritto su diversi muri della città scritte offensive e ingiuriose contro il sindaco di Sarno, politici locali e giornalisti

Minacce a pubblico ufficiale e scritte offensive contro i carabinieri: con queste accuse è stata arrestata ieri mattina A.M.M. , 45enne già nota alle forze dell’ordine perchè più volte, aveva scritto su diversi muri della città scritte offensive e ingiuriose contro il sindaco di Sarno, esponenti politici locali e nazionali, magistratura e giornalisti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scritte contro magistrati e politici

Lo aveva fatto usando delle bombolette spray. Durante la perquisizione effettuata dai carabinieri, la donna è stata trovata in possesso di un ordigno rudimentale che nascondeva dentro uno zainetto, ora al vaglio degli artificieri dell’Arma. Dopo le formalità di rito, è stata trasferita nel carcere di Fuorni. Le indagini dei militari della stazione di Sarno hanno consentito di accertare che la donna, dopo aver riottenuto la libertà, continuava ad imbrattare i muri della città con frasi offensive contro i rappresentanti delle forze dell’ordine. A.M.M. fu arrestata un anno fa, nella notte tra il 29 e il 30 marzo 2017. Anche in quella occasione era stata trovata in possesso di un ordigno rudimentale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento