Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Sarno, scritte contro politici e magistrati e con una bomba in casa

Finisce di nuovo in carcere A.M.M. , 45enne già nota alle forze dell’ordine perchè più volte, aveva scritto su diversi muri della città scritte offensive e ingiuriose contro il sindaco di Sarno, politici locali e giornalisti

Minacce a pubblico ufficiale e scritte offensive contro i carabinieri: con queste accuse è stata arrestata ieri mattina A.M.M. , 45enne già nota alle forze dell’ordine perchè più volte, aveva scritto su diversi muri della città scritte offensive e ingiuriose contro il sindaco di Sarno, esponenti politici locali e nazionali, magistratura e giornalisti.

Scritte contro magistrati e politici

Lo aveva fatto usando delle bombolette spray. Durante la perquisizione effettuata dai carabinieri, la donna è stata trovata in possesso di un ordigno rudimentale che nascondeva dentro uno zainetto, ora al vaglio degli artificieri dell’Arma. Dopo le formalità di rito, è stata trasferita nel carcere di Fuorni. Le indagini dei militari della stazione di Sarno hanno consentito di accertare che la donna, dopo aver riottenuto la libertà, continuava ad imbrattare i muri della città con frasi offensive contro i rappresentanti delle forze dell’ordine. A.M.M. fu arrestata un anno fa, nella notte tra il 29 e il 30 marzo 2017. Anche in quella occasione era stata trovata in possesso di un ordigno rudimentale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sarno, scritte contro politici e magistrati e con una bomba in casa

SalernoToday è in caricamento