Perde carico di pomodori per strada, ma non si ferma e scappa: disagi a Sarno

Sull'episodio indagano le forze dell'ordine, compresa la polizia municipale, che sta visionando le immagini delle telecamere di videosorveglianza sia private, che di esercizi commerciali

Perde l'intero carico, ma invece di fermarsi per segnalare il disagio, scappa. E' accaduto a Sarno, probabilmente la scorsa notte, in via Provinciale Amendola, quando un uomo ha perduto dal suo camion, lungo tutta la strada, enormi quantitativi di rifiuti, risultato di scarti e lavorazione di pomodoro. Sull'episodio indagano le forze dell'ordine, compresa la polizia municipale, che sta visionando le immagini delle telecamere di videosorveglianza sia private, che di esercizi commerciali. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il disagio

La strada, invece, è rimasta per ore invasa da rifiuti dal pessimo odore. E' il tratto che collega Sarno a Nocera Inferiore. Disagi e non pochi, oltre che pericolo, per le tante auto che attraversano quel tratto. La segnalazione era stata fatta da alcuni residenti al comando di polizia municipale di Sarno. Solo dopo molto tempo, è stato possibile far riprendere regolarmente la circolazione, al termine delle operazioni di rimozione e raccolta del materiale sparso per tutta la strada. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

  • Covid-19: i contagi superano quota 200 in provincia, due bimbi positivi a Salerno e 2 casi a Baronissi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento