Sversamenti abusivi a Sarno: scatta l'esposto in Procura e al Ministero

Si tratta in prevalenza di materiale in plastica e materiale di risulta. Cumuli di rifiuti sono stati rinvenuti anche nelle vasche di raccolta. Il sindaco Canfora: "Sono criminali"

I rifiuti

Continuano gli sversamenti abusivi nel comune di Sarno. Nei giorni scorsi sono state ritrovate numerose balle di rifiuti in località Piscina-Torregatto, una delle zone di rilevante interesse ambientale.

La denuncia

Si tratta in prevalenza di materiale in plastica e di risulta. Cumuli di rifiuti sono stati rinvenuti anche nelle vasche di raccolta. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale che hanno provveduto a ispezionare l'area interessata e ad effettuare alcune verifiche. Sulla questione è intervenuto il sindaco Giuseppe Canfora che ha inviato un esposto a firma sua e degli assessori Emilia Esposito e Eutilia Viscardi alla Procura di Nocera Inferiore e alle forze dell'ordine e per conoscenza al Ministro dell'Ambiente Sergio Costa. I rifiuti provengono probabilmente da attività di tipo industriale o edile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il commento di Canfora:

"I soggetti che sversano rifiuti riciclabili lungo le strade e nelle vasche, incuranti delle regole della convivenza civile sono dei veri criminali. A nulla valgono gli sforzi dei cittadini onesti che desiderano una Sarno dignitosa e decorosa, se poi dobbiamo rincorrere quotidianamente i tanti delinquenti avvezzi a vivere illegalmente. Ringrazio la Sarim e i suoi operatori ecologici per il lavoro che svolgono ogni giorno, perché è anche grazie al loro lavoro se abbiamo raggiunto eccellenti risultati con la raccolta differenziata. Grazie a chi si impegna e mi consente di contrastare quei pochi che offendono la nostra amata città. Voglio sperare che gli organi inquirenti riescano a risalire ai responsabili di questo ennesimo scempio ambientale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento