Cronaca

Prometteva posti di lavoro in cambio di soldi, denunciata donna a Sarno

Alla consegna dei soldi non seguiva poi il lavoro promesso, con le vittime che si recavano nel luogo indicato dalla donna per scoprire che si trattava di una montatura

Si proponeva da mediatore per offrire posti di lavoro in cambio di soldi. Finisce denunciata per truffa una donna di Sarno, segnalata alle forze dell'ordine perchè avrebbe intascato dei soldi promettendo lavori presso strutture commerciali, che di fatto non avevano però alcuna disponibilità ed esigenza di personale. 

Le truffe

Alla consegna dei soldi non seguiva poi il lavoro promesso, con le vittime che si recavano nel luogo indicato dalla donna per scoprire che si trattava di una montatura. L'indagata, una commerciante, avrebbe offerto dei posti di lavori inesistenti presso alcuni ristoranti e locali commerciali di Sarno. Ma per ottenere quel lavoro, la stessa avrebbe chiesto una somma di denaro in contanti. Le vittime erano giovani disoccupati senza lavoro o persone in difficoltà economiche. La truffa è stata scoperta e denunciata da una ragazza di Sarno, che, contattata dalla truffatrice, avrebbe ricevuto un’offerta di lavoro in qualità di aiutante di sala presso un ristorante della città. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prometteva posti di lavoro in cambio di soldi, denunciata donna a Sarno

SalernoToday è in caricamento