rotate-mobile
Cronaca Sarno

Truffa su oltre 50 quintali di noccioline, condannato a 2 anni di reclusione

L'imputato concordò la vendita della merce, consegnando poi due assegni, senza però presentarsi successivamente per saldare il conto

Condannato per una truffa sull’acquisto di oltre 55 quintali di noccioline, non pagate, per un importo complessivo di 16.900 euro. Un uomo di Pagani è stato condannato a di 2 anni e 10 mesi di reclusione per i reati di truffa aggravata e ricettazione. I fatti, avvenuti a Sarno nel 2021, divennero parte di un'indagine dopo la querela sporta da un produttore di noccioline, che vendeva la merce ad intermediari che a loro volta le distribuivano nelle industrie per la lavorazione e il confezionamento.

Le accuse

L'imputato concordò la vendita della merce, consegnando poi due assegni, senza però presentarsi successivamente per saldare il conto. Uno infatti era stato oggetto di denuncia mentre il secondo risultò contraffatto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa su oltre 50 quintali di noccioline, condannato a 2 anni di reclusione

SalernoToday è in caricamento