menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pellegrino

Pellegrino

Sassano, guerra al gioco d'azzardo: ordinanza restrittiva del sindaco

Il sindaco Tommaso Pellegrino, con un’ordinanza, ha optato per norme restruttive sugli orari di apertura e chiusura delle sale da gioco

Il Comune di Sassano dichiara guerra alla dipendenza dal gioco d’azzardo e dall'alcol. Il sindaco Tommaso Pellegrino, con un’ordinanza, ha optato per norme restruttive sugli orari di apertura e chiusura delle sale da gioco e degli esercizi che somministrano bevande. Gli apparecchi da gioco d’azzardo collocati negli esercizi commerciali dovranno essere accesi solo dalle ore 5.00  all’ 1.00 per il periodo dall’1 ottobre al 31 maggio e dalle ore 5.00  alle ore  2.00 del giorno successivo dal 1 giugno al 30 settembre.

I trasgressori verranno puniti con una sanzione che varia tra i 500 euro e i  1.500 euro. Come è noto, nel Vallo di Diano, purtroppo la ludopatia si sta radicando sempre più: da qui la scelta del sindaco di contrastare tale pericolosa patologia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

social

Superenalotto: vincita di 84.032,07 euro a Pagani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Lotto tecnico: nuove vincite per i lettori, i numeri

  • social

    Lotteria degli scontrini: i codici della seconda estrazione

  • social

    Prignano Cilento, dopo 50 anni ritorna l'aquila sul Monumento ai Caduti

  • social

    Superenalotto: vincita di 84.032,07 euro a Pagani

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento