menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sassano, passeggiava con un coltello in tasca: nei guai un rumeno

Un uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato condotto agli arresti domiciliari a seguito di un ordine di detenzione domiciliare emesso dall’Autorità Giudiziaria di Lagonegro

Andava girando per le strade di Sassano con un coltello lungo 18 centimetri. Per questo motivo un cittadino rumeno è stato denunciato dai carabinieri, che lo hanno prima fermato e poi perquisito durante la scorsa notte. Un uomo, invece, già noto alle forze dell’ordine, è finito in manette in esecuzione di un ordine di detenzione domiciliare emesso dall’Autorità Giudiziaria di Lagonegro, dovendo scontare due mesi per violazione della legge sulle armi, commessa negli anni passati nel Vallo di Diano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento