rotate-mobile
Cronaca Roscigno

Saut di Bellosguardo resta senza medici: l'ira di Forza Italia

Il personale sarà trasferito, dal 7 luglio, a Capaccio Paestum per la stagione estiva

Come già accaduto negli anni scorsi, i medici del Saut di Bellosguardo saranno trasferiti al Psaut di Capaccio dal 7 luglio prossimo. L’obiettivo è rafforzare il personale medico in servizio nella Città dei Templi per tutta la stagione estiva. 

La polemica

Molto critico il coordinatore di Forza Italia per la Valle del Calore salernitano e gli Albuni Pino Palmieri: “Dal prossimo 7 luglio i medici del Saut di Bellosguardo, che comprende come territorio anche Roscigno, saranno trasferiti a Capaccio, per cui – sottolinea Palmieri – tutti i comuni serviti dal suindicato presidio resteranno senza medico. Avranno una postazione con solo l’autista e l’infermiere.
Mentre si celebra l’ennesimo convegno per il rilancio delle aree interne, si consuma l’ennesimo assassinio nella sanità pubblica. Vergogna”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saut di Bellosguardo resta senza medici: l'ira di Forza Italia

SalernoToday è in caricamento