Cronaca

Scafati: Aliberti picchiato in strada, ma lui smentisce: "Non è vero"

L'ex sindaco con un post nega l'aggressione davanti alla sua abitazione: "Degli attacchi, invece, subiti da chi è infastidito dal mio pensiero libero ne parlerò con i miei avvocati"

L’ex sindaco di Scafati Pasquale Aliberti non è stato aggredito, nei giorni scorsi, da due persone che lo avrebbero atteso in sella ad una moto nei pressi della sua abitazione. La notizia era stata pubblicata sul quotidiano La Città. 

Il post 

La smentita arriva direttamente dal diretto interessato su Facebook: "Smentisco le notizie riportate su qualche quotidiano locale relativo ad un pestaggio subito davanti alla mia abitazione. Degli attacchi, invece, subiti da chi è infastidito dal mio pensiero libero ne parlerò con i miei avvocati. La libertà ha un costo: voi siate sempre uomini liberi nella verità perché l'arroganza e la camorra sono montagne di merda". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scafati: Aliberti picchiato in strada, ma lui smentisce: "Non è vero"

SalernoToday è in caricamento