"Pagami il fitto", commerciante aggredito a Scafati: nei guai il proprietario del negozio

Il 42enne accusato, dalla Procura di Nocera Inferiore, di esercizio arbitrario delle proprie ragioni e lesioni

Dovrà pagare una maxi multa allo Stato il 42enne di Scafati accusato, dalla Procura di Nocera Inferiore, di esercizio arbitrario delle proprie ragioni e lesioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il caso

L’uomo, infatti, nel luglio 2015, doveva riscuotere il fitto di un immobile di sua proprietà da parte di un commerciante. Soltanto che quest’ultimo continuava a ritardare il pagamento. E così, un giorno, il 42enne, al termine di una furibonda discussione, aggredì fisicamente il suo affittuario. Non solo. Ma gli scagliò contro anche una cassa di pomodori pelati. Tanto da spingere la vittima a recarsi in ospedale. Ora, a distanza di quasi quattro anni, la Procura ha stabilito la condanna in termini economici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento