Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Scafati, spedizione punitiva per molestie ad una vicina di casa: in 4 rischiano il processo

Nel gruppo, un noto pregiudicato ed un attuale collaboratore di giustizia, accusati di lesioni in concorso

Sono in quattro a rischiare il processo per una vicenda di violenza legata a molestie e attenzioni verso una donna, al punto da innescare una spedizione punitiva nei confronti di un uomo. Nel gruppo, un noto pregiudicato ed un attuale collaboratore di giustizia, accusati di lesioni in concorso.

L'indagine

La Procura ha chiesto il rinvio a giudizio a suo carico e per altri due scafatesi. Secondo l’impianto accusatorio, i tre avrebbero fatto scattare la ritorsione per chiarire un messaggio, e vendicare così l’attenzione sgradita rivolta dal malcapitato ad una donna. I fatti risalgono al 21 febbraio 2015. La persona picchiata, che a sua volta risponde di stalking, aveva avuto atteggiamento minacciosi, con appostamenti che arrivavano a fissare una ragazza sua vicina di casa, aprendo improvvisamente la porta della sua abitazione al suo passaggio, con i due abitanti nel medesimo edificio, «con l’intenzione di aggredirla, molestandola e cagionando alla ragazza un grave e perdurante stato di ansia, e in ragione dell’aggressività dell’indagato e dal suo stato di salute mentale, un fondato timore per la propria incolumità». L’uomo avrebbe poco dopo pagato il suo comportamento, ricevendo la visita dei tre, che secondo le ricostruzioni misero in atto la “vendetta”. L’uomo fu picchiato con una spranga di ferro. Il procedimento penale attualmente in fase di fissazione dell’udienza preliminare attende il vaglio del gup del tribunale di Nocera Inferiore
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scafati, spedizione punitiva per molestie ad una vicina di casa: in 4 rischiano il processo

SalernoToday è in caricamento