rotate-mobile
Cronaca Scafati

A fuoco l'auto di madre e figlia, indagine a Scafati

La donna ha sporto denuncia ai carabinieri della tenenza

Si indaga sull'incendio che ha distrutto due auto a Scafati, in via Grazia Deledda. Le vetture appartengono ad una 60enne del posto e alla figlia. Paura tra i residenti, svegliati dal boato dell'esplosione, tra sabato e domenica notte. 

Le indagini

Dai primi accertamenti eseguiti dai vigili del fuoco e carabinieri intervenuti sul posto, il rogo avrebbe avuto origine dolosa. Si tratta di una Fiat Panda e una 500L. La stessa auto, quella della 60enne, era stata colpita da alcuni proiettili, mesi fa. Ancora, un capannone nelle disponibilità di un suo congiunto fu incendiato a marzo scorso. La donna ha sporto denuncia ai carabinieri della tenenza scafatese. Da capire, ora, se l'ultimo episodio possa essere collegato con i precedenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A fuoco l'auto di madre e figlia, indagine a Scafati

SalernoToday è in caricamento