Scafati: il Comune vorrebbe acquistare i terreni del clan Galasso

Il sindaco Aliberti: "Siamo disponibili all'acquisto consapevoli che i terreni della camorra possono diventare un’occasione per la Città e per la periferia di Scafati"

Pasquale Aliberti

Il Comune di Scafati è interessato ad acquistare i terreni del clan Galasso dall'Agenzia Nazionale dei Beni Confiscati. E' lo stesso Pasquale Aliberti, sindaco del comune dell'Agro, ad annunciare la disponibilità per acquisire i 120.000 mq di terreni confiscati al clano camorristico.

“Siamo disponibili all'acquisto consapevoli che i terreni della camorra possono diventare un’occasione per la Città e per la periferia di Scafati - spiega Aliberti - Sulle cose da farsi ragioneremo con il Consiglio Comunale. L’idea è quella di destinare l’area ad attività ludico ricreative o di tipo produttivo economico al fine di valorizzare i prodotti tipici locali" conclude.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Torrione: donna si sente male sulla spiaggia e muore

  • Covid-19: salgono i contagi a Salerno e provincia, muore un paziente. L'appello di Polichetti (Fials)

  • Dramma a Casal Velino: anziano esce dal mare e muore sulla spiaggia

  • Covid-19, sono 41 i contagiati a Salerno: terzo caso in poche ore

  • Covid-19, altri 19 casi positivi in Campania: il bollettino

  • Covid a Salerno e provincia: i nuovi positivi sono 78, boom a luglio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento