Somministrava diete "sprovvisto" del titolo, indagato professionista scafatese

Le indagini sarebbero partite dalla segnalazione dell'ordine professionale, sulla posizione lavorativa dell'indagato

E’ indagato per esercizio arbitrario della professione un giovane di Scafati, accusato dalla procura di Nocera Inferiore di aver promosso e somministrato piani e diete alimentari ad alcune persone, ma senza essere stato in possesso di alcun titolo abilitativo. Le indagini sarebbero partite dalla segnalazione dell'ordine professionale, sulla posizione lavorativa dell'indagato. La procura avrebbe poi ascoltato alcune persone che si sarebbero rivolte proprio a quello studio, nel quale tuttavia non avrebbe lavorato solo il ragazzo, ma anche ulteriori professionisti. Con l'indagine chiusa, l'indagato potrà chiarire la sua posizione, attraverso memorie difensive o richieste di interrogatorio da inoltrare al sostituto procuratore titolare dell’indagine. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Grave incidente in autostrada, all'altezza della barriera di San Severino

  • Tutti in fila per Van Gogh: ingresso gratuito alla mostra immersiva

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Ex coppia di Pontecagnano a "C'è Posta per te": Federica dice no a Salvatore

  • Incidente al casello sull'A3, carambola tra due auto: grave un 23enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento