Scafati, cambio del nome per eludere provvedimento Antimafia: denunciati

Scatta la denuncia per i titolari di un'agenzia funebre. L'operazione è stata condotta dalla polizia municipale, che durante un controllo nei giorni scorsi ha notato un manifesto funebre in città con un nome simile a quello della ditta sospesa

Un cambio di società per violare l'interdittiva Antimafia: scatta la denuncia per i titolari di un'agenzia funebre di Scafati. L'operazione è stata condotta dalla polizia municipale, che durante un controllo nei giorni scorsi ha notato un manifesto funebre, con il nome simile a quello della ditta sospesa da un'indagine dell'Antimafia. Sui totem gestiti dalla Geset, società impegnata nella riscossione dei tributi per conto del Comune, si leggeva il nome della società attenzionata da una recente indagine della Dia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il pregresso

Da ulteriori accertamenti, è risultato che, oltre il cambio di denominazione, tutto era rimasto immutato. Nella ditta nuova erano confluite le professionalità di quella precedente, per la continuità aziendale. I vigili hanno a quel punto denunciato i titolari e bloccato le attività lavorative. Gli atti sono stati inviati alla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore e alla Dda per ulteriori indagini sul caso. La ditta, da indagini dell'Antimafia, avrebbe avuto dei collegamenti o delle contiguità con il clan di Francesco Matrone. Lo scorso 31 luglio era stata la Procura Antimafia di Salerno a chiedere ed ottenere l'interdizione per almeno due ditte che operavano sul territorio cittadino.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento