rotate-mobile
Cronaca Scafati

Crack nascosto in camera da letto, giovane 27enne in manette

Dopo la convalida dell'arresto, il tribunale di Nocera Inferiore ha applicato alla stessa il divieto di dimora in provincia di Salerno

Sequestratie in una camera da letto 15 dosi di stupefacente, equivalenti a 3 grammi di crack. E' stata arrestata ieri una ragazza di 27 anni, a Scafati, con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti. L'operazione è stata condotta dai carabinieri della tenenza.

Il controllo

La giovane, che ha già precedenti specifici, si trovava agli arresti domiciliari, ospite di un'altra persona. Da un controllo mirato, i militari hanno scoperto in una camera la droga, poi sottoposta a sequestro. Ieri mattina la ragazza è comparsa dinanzi al giudice per il rito direttissimo. Dopo la convalida dell'arresto, il tribunale di Nocera Inferiore ha applicato alla stessa il divieto di dimora in provincia di Salerno. Il procedimento riprenderà a settembre. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crack nascosto in camera da letto, giovane 27enne in manette

SalernoToday è in caricamento