Scafati, droga consegnata a domicilio: i tre indagati scelgono il silenzio

Tutti e tre erano finiti fuori provincia, in ragione di un divieto di dimora

Hanno scelto il silenzio le tre persone finite in un'inchiesta anti droga a Scafati, A.V. nota come la "dama del crack", poi i suoi "collaboratori" S.M. e W.C. , tutti già noti alle forze dell'ordine, oggi accusati di detenzione e spaccio di stupefacenti. Tutti e tre erano finiti fuori provincia, in ragione di un divieto di dimora 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'indagine

Il blitz fu condotto dalla Guardia di Finanza, a seguito di un anno di indagini, coordinate dalla Procura di Nocera Inferiore, su di un gruppo al cui vertice vi era una donna. Nel corso delle intercettazioni telefoniche veniva chiamata la "dama del crack", impegnata a dare istruzioni ai due "luogotenenti" di fiducia, incaricati di gestire fornitori e clienti. La consegna della droga avveniva presso l'abitazione della donna o degli stessi consumatori previa "prenotazione" telefonica, specie durante il periodo del lockdown, quando i pusher, in caso di controllo delle forze dell'ordine, fingevano di recarsi in farmacia o al supermercato, talvolta facendosi accompagnare da minori, certi così di non destare sospetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Ordinanza anti-Covid di De Luca, i commercianti bloccano via Roma: "Il sindaco scenda dal Comune"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento