Spaccio tra Scafati e il vesuviano, condannata per droga un'intera famiglia

Tre le persone che furono arrestate dai carabinieri dalla stazione di Boscoreale. Un 52enne, una 48enne ed una ragazza di 27 anni

Bastava bussare alla porta, si pagava e si andava via con la droga. Sono stati condannati in tre, componenti di una stessa famiglia, per detenzione e spaccio di droga, a 4 ann ie 4 mesi ciascuno. Spacciavano droga in casa a Scafati. Un affare di famiglia.

Le accuse

Tre le persone che furono arrestate dai caaribnieri dalla stazione di Boscoreale. Un 52enne, una 48enne ed una ragazza di 27 anni. I militari avevano notato, meno di un mese fa, movimenti sospetti nei dintorni della loro abitazione di Scafati e quando avevano assistito alla compravendita di tre dosi di cocaina erano poi intervenuti. Bloccarono i due acquirenti e perquisito l’appartamento dei tre, rinvenendo 72 grammi di marijuana, 45 di cocaina e 27 di crack. Con la droga anche un bilancino di precisione e 120 euro in contante, ritenuto provento illecito. La sentenza è giunta con il rito abbreviato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

Torna su
SalernoToday è in caricamento