Beccato con hashish e cocaina, giovane scafatese condannato a 4 anni

Un controllo effettuato dai carabinieri, aveva portato alla scoperta di diversi grammi delle varie sostanze stupefacenti, pronte per essere spacciate e in parte consegnate, spontaneamente dal ragazzo

E' stato condannato a 4 anni e 4 mesi un giovane di Scafati di 26 anni, S,S, arrestato lo scorso 4 settembre dai carabinieri perchè in possesso di hashish, cocaina e marijuana. L'accusa era di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Un controllo effettuato dai carabinieri, aveva portato alla scoperta di diversi grammi delle varie sostanze stupefacenti, pronte per essere spacciate e in parte consegnate, spontaneamente dal ragazzo, durante una perquisizione. Difeso dal legale Maria Cammarano, il ragazzo ha chiuso l'iter con il rito abbreviato, dinanzi al giudice del tribunale di Nocera Inferiore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura a Salerno, le onde invadono la spiaggia di Santa Teresa

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

Torna su
SalernoToday è in caricamento