Droga spacciata a Scafati tra i giovani, in 20 rischiano il processo

Tra gli imputati, persone residenti nell'Agro nocerino, a Scafati ma anche a Torre Annunziata. Le indagini risalgono al 2015

In 20 rischiano il processo perr un giro di spaccio di sostanze stupefacenti finito al centro di una maxi operazione delle forze dell’ordine nelle periferie scafatesi, con la richiesta di rinvio a giudizio presentata dalla Procura di Nocera Inferiore. Tra gli imputati, persone residenti nell'Agro nocerino, a Scafati ma anche a Torre Annunziata. Le indagini risalgono al 2015

Le accuse

Le attività di spaccio di sostanze stupefacenti, sono contestate a vario titolo a tutti i coinvolti nella vicenda, con le indagini coordinate dal sostituto procuratore Davide Palmieri. In particolare, tra i capi d’imputazione ricostruiti dagli investigatori sono compresi episodi di detenzione di cocaina, per diversi grammi individuati e sequestrati a carico degli indagati, con la rispettiva sostanza da taglio di tipo “mannite”, marijuana, con sequestri di diversi etti, alcuni dei quali precisamente confezionati per la destinazione del consumo su strada al dettaglio. Nello specifico, furono effettuati anche diversi sequestri dalle forze dell’ordine, con rinvenimento di partite di droga e singole dosi già confezionate e suddivise. I riscontri sono stati effettuati ascoltando conversazioni telefoniche disposte dal gip su richiesta degli inquirenti: lo stupefacente veniva nascosto all’interno di alcune pertinenze condominiale, con un deposito di droga individuato a Scafati in via Madonnelle, detenuta evidentemente per utilizzi non personali. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento