rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca Scafati

Diversi precedenti per droga, rigettato ricorso in Cassazione: condannata scafatese

Nell'istanza, la difesa eccepiva “l'illegalità della pena inflitta derivante dall'asserita mancata indicazione dei criteri seguiti per quantificare la pena”

Nota per precedenti per droga, si vede confermare una condanna a 6 anni di reclusione, dopo rigetto della Cassazione. Sullo sfondo una sentenza depositata il 4 giugno 2021 dalla Corte d'appello di Salerno, che aveva già riformato parzialmente la sentenza del Tribunale di Nocera Inferiore del 2019, rideterminando la pena 

Le accuse

Nell'istanza, la difesa eccepiva “l'illegalità della pena inflitta derivante dall'asserita mancata indicazione dei criteri seguiti per quantificare la pena”. La settima sezione penale ha ritenuto inammissibile il ricorso, perché “il motivo di impugnazione risulta manifestamente infondato”. La Corte di Cassazione ha chiarito che l'eventuale omissione circa l'indicazione dei criteri seguiti per quantificare la pena non determina l'illegalità della stessa, condannando la donna, nota per precedenti per droga oltre che spaccio, anche al pagamento delle spese processuali

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diversi precedenti per droga, rigettato ricorso in Cassazione: condannata scafatese

SalernoToday è in caricamento