Raffica di furti a Scafati: svaligiata anche la casa di un ex consigliere comunale

Tre episodi nella notte che fanno tornare l'allarme sicurezza nella città dell'Agro nocerino sarese. L'ex consigliere Faiella derubato di 30mila euro

Raffica di furti a Scafati, depredato di soldi in contanti anche un ex consigliere comunale, Francesco Faiella. L'uomo è stato derubato di 30mila euro, all'interno del suo appartamento, tra Scafati e Angri

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I colpi

Ma non è stato l'unico episodio ora al vaglio dei carabinieri. Presso un altro domicilio, ignoti hanno portato via diverse migliaia di euro. La vittima è un commerciante che vive in via della Resistenza. Lui e la sua famiglia stavano dormendo al momento del colpo. Il terzo episodio è avvenuto invece a danno di un esercizio commerciale, il bar Guatemala lungo la Statale 18. Il gruppo di banditi, dopo essere entrato, ha scassinato le slot machine, portando via un migliaio di euro. Sui tre episodi indagano i carabinieri agli ordini del tenente Gennaro Vitolo: al setaccio filmati di videosorveglianza e riscontri su eventuali impronte lasciate dai ladri sui tre luoghi dove hanno agito.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • Ragazzo senza mascherina perchè autistico, il sindaco di Baronissi: "Ikea gli ha negato l'ingresso"

  • Scuole a Salerno, la protesta dei presidi: "Rinviamo l'apertura"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento